Uno studio rileva che chi utilizza il cellulare alla guida ha il doppio delle probabilità di essere coinvolto in un incidente

Home / blog / Uno studio rileva che chi utilizza il cellulare alla guida ha il doppio delle probabilità di essere coinvolto in un incidente

Il ruolo degli smartphone nella nostra società negli ultimi anni è stato sottoposto ad un controllo approfondito. Soprattutto per quanto riguarda l’utilizzo del cellulare alla guida .

Certo, ci sono diverse cause di distrazione al volante, ma l’uso degli smartphone è sicuramente tra le principali.

La Fondazione AAA per la sicurezza del traffico ho condotto uno studio a riguardo. Ha confrontato le probabilità di coinvolgimento in incidenti degli autisti che utilizzano un telefono cellulare, rispetto a chi guida senza svolgere attività secondarie osservabili.

I dati provengono da un campione di 3.593 conducenti, esaminati nel periodo compreso tra ottobre 2010 e dicembre 2013. La guida è stata monitorata tramite apparecchiature video di bordo ed altri sistemi di raccolta dati.  Uomini (1.712) e donne (1.878) rappresentavano gruppi di età che vanno dai 16 anni ai 75 anni.

Il dibattito sui telefoni cellulari, insieme a molti altri argomenti, come il futuro dei veicoli autonomi, non sembra avere una fine vicina. Studi come questo si rivelano utili per i ricercatori, le industrie automobilistiche ed elettroniche al fine di rendere le strade di domani un posto più sicuro per conducenti e pedoni.

I risultati

Lo studio ha rilevato che l’interazione visivo-manuale con il cellulare alla guida, in particolare, ma non esclusivamente, relativa alla messaggistica di testo, raddoppia il rischio di coinvolgimento in incidenti rispetto alla guida attenta, senza eseguire attività secondarie osservabili.

 

In particolare, 42 di 65 incidenti causati da una qualsiasi forma di interazione visivo-manuale con i telefoni cellulari riguardavano il texting. Ma anche azioni semplici come conversazioni a mano libera (senza vivavoce bluethoot), o il semplice gesto di cercare il telefono e rispondere ad una chiamata sono stati associati a un elevato rischio di essere coinvolti in un incidente.

 

La speranza di vedere un mondo senza guida distratta è un traguardo lontano. Esistono delle soluzioni per limitare il fenomeno, ma fino a che non verranno diffuse i conducenti che continuano a utilizzare i loro telefoni cellulari sulla strada rimarranno un problema per il prossimo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *