EHAIL, UN NUOVO MODELLO DI CANALIZZAZIONE DEI SINISTRI GRANDINE

Home / blog / EHAIL, UN NUOVO MODELLO DI CANALIZZAZIONE DEI SINISTRI GRANDINE

E’ stato presentato al mercato la settimana scorsa, da General Expert, eHail, un nuovo modello di canalizzazione dei sinistri grandine che, di fatto, rappresenta una soluzione “chiavi in mano” per le Compagnie di Assicurazione.

Auto danneggiata dalla grandine

Un progetto chiavi in mano. La stagione delle violente grandinate è ormai alle porte. Perizie sui veicoli, gestione del cliente, riparazione PDR,  organizzazione logistica e attività di authority non saranno più un problema gravoso per le Imprese. eHail, infatti, nasce per fornire un servizio completo su tutto il territorio nazionale e con tempi di risposta immediati.

Costi certi e tempi di canalizzazione rapidi. “Punto forte” dell’intero processo è il costo della riparazione: stabilito ex ante dalle parti non potrà in alcun modo venir modificato ex post. Da non sottovalutare, poi, la riduzione dei tempi di gestione di tutte le pratiche. Nell’arco di 48h, infatti:

  • General Expert riceve dalla Compagnia la lista dei veicoli danneggiati, i dettagli assicurativi e i contatti telefonici degli assicurati
  • la centrale operativa di General Expert contatta i danneggiati per la canalizzazione presso i centri di riparazione più appropriati; attribuisce l’incarico al perito, alla carrozzeria ed al levabolli dislocati su tutto il territorio nazionale, inviando contestualmente alle Imprese il dettaglio dei veicoli canalizzati e non, nonché le date di appuntamento con le strutture coinvolte
  • il preventivo = costo finale concordato, viene inviato alla Compagnia per una precisa riservazione.
  • le riparazioni sono garantite 5 anni

General Expert conclude il processo  avviando il processo di authority al fine di controllare la qualità dell’intero processo.

Ispezione auto danneggiate attraverso il drone

Utilizzo dei droni. Com’è noto, le grandinate di primavera/estate possono causare ingenti danni ad un numero importante di veicoli. Visionare singolarmente ogni mezzo comporta un notevole impiego di tempo. Ed è proprio qui che subentra la matrice tecnologica di General Expert. Se il numero dei veicoli è superiore a 20, General Expert provvederà a rilevare l’estensione del danno mediante l’utilizzo dei droni ed istituendo il drive-in per la gestione delle riparazioni stesse.

eHail si presenta, pertanto, come un modello di canalizzazione dei sinistri grandine diretto, conveniente, innovativo… e senza pensieri per la Commitente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *